Giunta

La Giunta si compone di nove membri, si riunisce almeno una volta al mese ed è convocata dal Presidente. E’ validamente costituita con la presenza della maggioranza assoluta dei componenti e delibera a maggioranza dei presenti. Il Presidente e la Giunta rispondono al Consiglio del loro operato.
Quando venga a mancare, per qualsiasi causa, un componente della Giunta, il Consiglio provvede a sostituirlo; se viene a mancare la maggioranza dei componenti della Giunta, quest'ultima decade e deve essere rieletta dal Consiglio senza ritardo.
La Giunta dichiara, a maggioranza assoluta, la decadenza dei propri componenti dopo tre assenze consecutive non giustificate.

Fanno parte della Giunta dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane:

Renzo Gattegna (Presidente) - Delega: Problematiche relative a Statuto e regolamento, Relazioni esterne e comunicazione, Relazioni isituzionali
Giulio Disegni (Vicepresidente) - Delega: Affari legali, Patrimonio, Personale e Organizzazione
Roberto Jarach (Vicepresidente) - Delega: Rapporti internazionali, Beni culturali, Giornata Europea della Cultura Ebraica e Rapporti con la Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea (CDEC)
Dario Bedarida - Delega: Rapporti controllo e supporto alle Comunità e rapporti con il Meridione
Noemi Di Segni - Delega: Bilancio, Otto per Mille, Fund Raising
Jaqueline Fellus - Delega: Kashrut
Rav Adolfo Locci - Delega: Assistenza sociale, Ebrei lontani
Victor Magiar - Delega: Cultura, Centro Bibliografico, Giorno della Memoria e antisemitismo, Rapporti con le minoranze
Raffaele Turiel - Delega: Educazione e formazione, Scuole e giovani